[Series] Sin City – Vol. 5 – 7 by Frank Miller

Standard

Read this post in English

Seconda puntata dedicata a Sin City e gli ultimi tre volumi della serie.

Come sempre tanti bianchi e neri da cui si costruisce l’immagine e poche presenze di colore – tranne che nel settimo episodio.
Anche questi appartengono alla serie ristampata con copertine minimali, niente titolo ma solo un’immagine evocativa di quello che ci potrebbe attendere.

Affari di famiglia

There’s all kind of families in it.

Dwight e Miho i protagonisti assoluti di questo volume. L’intreccio è interessante, non come alcuni volumi precedenti, e solo al termine del racconto si capiscono le dinamiche della storia. Mentre tutti i personaggi sono luci e ombre, la piccola letale Miho è sempre evanescente, completamente bianca con il nero necessario solo a delinearne i dettagli, come per accentuare la sua figura di killer ninja.

 

Alcol, pupe & pallottole

Be good

Una raccolta di short stories ambientate a Sin City: in alcune spiccano blu, rosa e rosso.
Alcune hanno come protagonisti dei personaggi ben noti, a cui il lettore è ormai affezionato, in altre sono introdotti nuove figure, come ad esempio Delia – Blue Eyes.
Personalmente quella che ho più apprezzato è “Silent Night”: dialoghi praticamente nulli e tavole quasi cinematografiche.

 

All’inferno e ritorno

Ma’am, I barely know you.

Ultimo volume, nuovo protagonista.
Wallace, un pittore squattrinato, torna alle vecchie abitudini per aiutare una ragazza appena conosciuta, Esther; volume ricco di azione, con una damigella in pericolo e il suo eroe pronto a salvarla.
Alcuni personaggi (come la spietata Delia) e situazioni sono presenti anche nei volumi passati, e sono i piccoli dettagli che fanno sentire il lettore a casa.

Graficamente diverso dai precedenti: un intero set di pagine a colori (le allucinazioni di Wallace in una realtà in bianco e nero) in cui anche il fanservice la fa da padrone (vedi i riferimenti a 300 ed Hellboy etc…), e un flashback realizzato con disegni più stilizzati, come uno scrittore cambia registro narrativo così Miller cambia lo stile delle immagini.

_______

* Sin City: Affari di Famiglia by Frank Miller ★★★★☆
* Sin City: Alcol, pupe & pallottole by Frank Miller ★★★★☆
* Sin City: All’inferno e ritorno by Frank Miller ★★★☆☆

*Ho letto questo libro in Inglese

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s