Il blu è un colore caldo by Julie Maroh

Standard

Read this post in English

Il fumetto, a cui è ispirato il film La vita di Adele, racconta l’intensa storia d’amore tra Clémentine e Emma, la ragazza dai capelli blu.

Non è una lettura innocua, di intrattenimento: l’autrice non a caso riassume in un paio di pagine i momenti felici delle due ragazze lasciando ampio spazio per parlare delle difficoltà incontrate e superate.

E’ un amore difficile non tanto perchè omosessuale (il fumetto ci ricorda infatti quanto l’amore si universale e non possa sottostare a categorie), quanto per il fatto che le due saranno costrette ad affrontare e accettare quello che sono e quello di cui hanno paura e quello che il loro amore suscita nelle altre persone – perchè il giudizio incombe qualunque cosa facciamo.

La storia è molto bella e commovente, strutturalmente il fumetto si appoggia più alle immagini che alle parole per comunicare al lettore: le immagini del passato sono come delicati acquerelli sui toni dei grigi e dei marroni in cui fa capo il blu a scaldare i ricordi di Clémentine.

E’ una graphic novel significativa e molto curata.

_______

* Il blu è un colore caldo by Julie Maroh ★★★★☆½

*Ho letto questo libro in Italiano

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s