[Series] The hunger games by Suzanne Collins

Standard

Read this post in English

A fronte della visione del film “La ragazza di fuoco“, uscito da ieri al cinema, mi è parso interessante dedicare un post alla serie da cui è tratto, Hunger Games di Suzanne Collins.

Ho letto i romanzi tra il 2011 e il 2012 e riporto sotto i commenti scritti a seguito della lettura; l’impressione generale è positiva, forse quello meno riuscito è per me il secondo volume in cui l’autrice condensa troppe informazioni in troppo poche pagine. Se il primo può essere letto anche come stand-alone dal secondo in poi è necessario completare la serie.

I film hanno sicuramente aiutato la diffusione di questa serie di cui preferisco comunque i romanzi: nel primo film mancavano alcuni elementi utili (come ricorda anche l’Honest Trailer), il secondo mi pare ben riuscito (la scelta degli attori continua a convincermi poco), rimane il dubbio che risulti chiaro a chi non ha mai letto i romanzi (mi sono trovata a dover dare spiegazione di alcuni dettagli dopo la visione).

_______

After seeing the movie “Catching Fire“, in the Italian cinema yesterday, I decided to write a post about the series it’s from, Hunger Games by Suzanne Collins.

I read the novels around 2011 and 2012 and continuing reading you can find my comments from that time; the overall impression is positive, in my opinion the worst one is the second book where the author compressed too much information in too few pages. If the first volume could be read as a stand-alone, from the second one it’s necessary to complete the series.

The movies helped in increasing the fame of this series (I like the novels better): in the first movie some information were missing (as the Honest Trailer points out), the second movie it seems better (the choice of the main actors still does not persuade me), but the doubt that who did not read the novel does not understand everything remains (I had some explanations to do at the end of the movie).

Hunger games

I dodici distretti attorno alla capitale sono costretti, ogni anno, a sorteggiare due ragazzi (un maschio e una femmina), ovvero i due tributi, che parteciperanno agli Hunger Games.
I giochi sono un reality in cui i vari tributi dovranno combattere finchè non ne rimarrà uno solo; la vittoria degli Hunger Games consente al distretto vincente un miglioramento delle condizioni di vita (e in alcuni distretti la vita è particolarmente dura).
La vicenda è narrata in prima persona da Katniss, che si offre volontaria ai giochi per salvare la sorella più piccola, a partire dalla vita nel distretto 12 fino ai giochi e al desiderio di sopravvivenza che li accompagna.

Il libro, sostanzialmente un romanzo di avventura (poca fantascienza, a parte l’ambientazione), è avvincente per la lotta alla sopravvivenza, ma lascia anche spazio ad amicizia e amore.
Peccato questa mania delle trilogie (o alla peggio n-logie), perchè il romanzo sì, si conclude, però manca qualcosa.

La ragazza di fuoco

Alla fine non ho resistito alla lettura del secondo volume degli Hunger Games.
Anche questa volta la lettura scorre piacevole, la trama è decisamente incalzante. Però in questo romanzo ha voluto inserire un po’ troppi contenuti: il giro promozionale dei vincitori, le rivolte, la settantacinquesima edizione dei giochi etc.., tanto che nulla è sviluppato come dovrebbe.
Leggerò anche il terzo volume con la speranza che Katniss finalmente prenda delle decisioni smettendo di essere la pedina inconsapevole che è stata nei due romanzi precedenti.

Il canto della rivolta

Ultimo capitolo della saga degli Hunger Games.
Meno confuso del secondo, la trama è più lineare e non vuole condensare molti eventi in poche pagine; come i suoi predecessori si legge con piacere, essendo costruito per invogliare i lettori ad avventurarsi sempre al capitolo successivo.
La rivoluzione è scoppiata e Katniss dovrà essere il Mockingjay, ovvero il simbolo del movimento; di guerra se ne vedrà poca, le battaglie sono in buona parte viste in televisione.
Sempre presente la componente psicologica, nel romanzo infatti tutto è filtrato dalle emozioni di Katniss, sempre più devastata da sensi di colpa.

_______

* Hunger games by Suzanne Collins ★★★★☆
* La ragazza di fuoco
by Suzanne Collins ★★★
** Il canto della rivolta
by Suzanne Collins ★★★★☆

*Ho letto questo libro in Italiano
**Ho letto questo libro in Inglese

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s