To kill a mockingbird by Harper Lee

Standard

Read this post in English

“Il buio oltre la siepe” è il ricordo di quando Scout era bambina in Alabama; i primi anni di scuola, le giornate passate a giocare con Jem e l’amico Dill e la presenza confortante e benevola del padre Atticus.
Sono gli anni in cui i bambini cercano di incontrare Boo Radley, un vicino che non esce mai di casa e in cui Atticus avrà il difficile compito di difendere un uomo di colore dall’accusa di stupro di una donna bianca in un’Alabama ancora razzista.
Gli eventi sono narrati dal punto di vista di Scout, e grazie alla sua ingenuità saranno ancora più manifesti l’ingiustizia e l’ipocrisia degli adulti della cittadina.
L’avevo letto molti anni fa con gli occhi della bambina che ero e mi aveva colpito la storia, rileggendolo da adulta mi hanno colpito anche lo stile e la struttura e mi è stato ricordato che

“You never really understand a person until you consider things from his point of view… Until you climb inside of his skin and walk around in it.”

_______

* Il buio oltre la siepe by Harper Lee ★★★★★

*Ho letto questo libro in Italiano
*Ho letto questo libro in Inglese

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s