In mezzo scorre il fiume by Norman Maclean

Standard

Read this post in English

We are willing to help, Lord, but what, if anything, is needed? For it is true we can seldom help those closest to us. Either we don’t know what part of ourselves to give or, more often than not, the part we have to give is not wanted. And so it is those we live with and should know who elude us. But we can still love them – we can love completely without complete understanding.

Il fiume scorre in mezzo alla vita due fratelli Maclean, il maggiore Norman più serio, lavoratore e sposato, il secondo, Paul, dotato di un vero talento per la pesca, è invece amante di donne, giochi e alcol.
Il fiume e la pesca a mosca sono il punto di contatto di questi due uomini così diversi, perché solo pescando i due riescono a capirsi come non riusciranno nel resto della vita.
Il romanzo è ricco di dettagli sulle modalità di pesca a mosca che personalmente ho trovato interessanti e utili per dettagliare il rapporto tra i due fratelli; la storia è in parte autobiografica e lo scrittore, ripercorrendo gli alti e bassi del rapporto con il fratello, ci insegna che è possibile amare anche qualcuno che non riusciamo a comprendere appieno.

_______

* In mezzo scorre il fiume by Norman Maclean ★★★★☆

*Ho letto questo libro in Italiano

One thought on “In mezzo scorre il fiume by Norman Maclean

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s