Il richiamo delle spade (The first law #1) by Joe Abercrombie

Standard

Read this post in English

“Il richiamo delle spade” è il primo romanzo della serie “The first law”. Il romanzo nel complesso è quindi solo l’introduzione a guerre e avventure che saranno immagino protagoniste dei volumi successivi.

Nel romanzo vengono introdotte alcune figure chiave attraverso il cui punto di vista il lettore segue il dipanarsi degli eventi. I tre, completamente diversi per storia e carattere, sono Glokta, soldato reduce da torture e diventato inquisitore lui stesso, Logen Ninefingers, un barbaro del nord, abile nei combattimenti e dalle inaspettate qualità e Jezal, giovane nobile presuntuoso ed egoista.

A riunire le sorti dei tre, oltre al destino, ecco Bayaz, primo dei magi, deciso a ritornare nella civiltà per porre drasticamente fine ai conflitti.

L’unica carenza del romanzo è la mancanza di una costruzione precisa dell’ambientazione: ogni tanto vengono forniti indizi che danno una vaga idea di quello che è successo e sta accadendo, ma manca una contestualizzazione precisa.

Di contro la caratterizzazione dei personaggi è eccellente: lo scrittore è riuscito a creare tre (e più) personaggi diversi tra loro ma estremamente credibili senza cadere nell’errore di renderli troppo buoni o cattivi, ognuno mostra un carattere forgiato da avvenimenti passati e presenti, ma tutti realistici.

Il romanzo inoltre non è lineare, ma diverse trame contribuiscono a costruire quella principale ed a convogliare i personaggi più disparati in un unico punto.
Insomma, decisamente un’ottima lettura che proseguirò con i romanzi successivi.

_______

* Il richiamo delle spade by Joe Abercrombie ★★★★☆

*Ho letto questo libro in Inglese

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s