Non è un paese per vecchi by Cormac McCarthy

Standard

Read this post in English

Tre uomini in scena: Llewellyn Moss, un bravo ragazzo che ha la sfortuna di trovare i soldi di una vendita di droga, lo sceriffo Bell destinato a seguire una scia di cadaveri alla ricerca di un killer spietato e Chigurh, il killer, motivato da regole e morali personali.

Un romanzo che non si perde in fronzoli ma determinato dalle azione, dai dialoghi e dalle sporadiche riflessioni dello sceriffo Bell sul degrado del paese e la perdita di valori delle nuove generazioni.

La vicenda principale ne è un esempio: il desiderio di ricchezza rovinerà la vita di Moss e della sua giovane moglie, inoltre la maggior parte dei personaggi secondari mostra come il senso del giusto sia superato da altro, meglio accordarsi con i criminali per un po’ di soldi che aiutare i poliziotti.

La storia è drammatica (e proposta dall’omonimo film dei Fratelli Coen), i personaggi sono vivi, in particolare Chigurh (di spicco anche nel film, impersonato da Javier Bardem) è quello più interessante per la sua morale distorta ma alla base delle sue azioni.

_______

* Non è un paese per vecchi by Cormac McCarthy ★★★★☆

*Ho letto questo libro in Inglese

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s