Lo scandalo della stagione by Sophie Gee

Standard

Read this post in english


L’autrice racconta, in questo romanzo che mischia avvenimenti storici e finzione, l’ascesa del poeta Alexander Pope e la genesi dell’opera che l’ha reso ricco e famoso: “Il ricciolo rapito” (The rape of the Lock), una satira in stile epico della società mondana dell’epoca.
Ed effettivamente il romanzo riesce bene nel descriverci questa stessa società, i nobili impegnati in divertimenenti e feste in maschera, le ragazze sempre in cerca di attenzione e di un possibile marito, i dialoghi arguti scambiati durante gli incontri in società, il tutto condito dalle tensioni politiche tra protestanti e cattolici che fanno da sfondo alla vicenda.
L’autrice riesce anche a descriverci la Londra passata e le consuetudini dei suoi abitanti, vediamo quindi come sono imbanditi i pranzi e quali svaghi riservava l’epoca.

La parte storica del romanzo funziona, sono invece più incerta sulla finzione vera e propria; ho trovato difficile immedesimarmi nei personaggi e empatizzare le loro emozioni, inoltre questa commistione di realtà ed immaginario rischia per me di risultare troppo finta: ad esempio l’amore tra Arabella e Lord Petre è una pura speculazione dell’autrice, chi può conoscere in realtà la dinamica del loro rapporto? Sia chiaro che non sono contraria a priori alla trasposizione di storie vere in forme di intrattenimento (una miniserie che funziona è Hatfields & McCoy), forse in questo caso – viste anche le competenze dell’autrice – il romanzo avrebbe funzionato meglio con meno finzione, un maggiore approfondimento dei personaggi e una maggiore enfasi sulla componente storica; nel complesso è comunque una lettura gradevole.


* Lo scandalo della stagione by Sophie Gee – ★★★☆☆

*Ho letto questo libro in italiano

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s