[ARC] Cosmocopia by Paul Di Filippo

Standard

Read this post in English

Cosmocopia è il primo romanzo che leggo di Di Filippo, e non è certo uno stimolo per leggerne altri.

Frank Lazorg, pittore ormai invecchiato e limitato da problemi fisici, riceve da una vecchia e non precisata conoscenza una polvere ottenuta da scarabei magici (utilizzabile come pigmento ma anche come droga, come ci mostra subito il dissennato pittore).

Colto dalla frenesia e da un accesso d’ira un gesto estremo trasporta Lazorg in un altro universo – strutturato a cornucopia – in cui conosce Crutchsump, creatura aliena umanoide che lo accudisce. Lazorg ambirà a diventare un grande artista anche in questo nuovo contesto, almeno fino al tracollo della sua nuova vita.

La parte iniziale fa ben sperare – pensavo più a una evoluzione stile Limitless in ambito artistico – il cambiamento di ambientazione è sicuramente inaspettato ma abbastanza debole. L’autore evita grandi fraintendimenti e non punta ad un romanzo d’azione (come poteva esserlo ad esempio Il ciclo di Tschai di Vance): Lazorg viene prontamente accettato nella nuova comunità, infatti i problemi di integrazione sono annullati dalla presenza del tempio e del suo onniscente gestore 

Il romanzo quindi assume tinte piuttosto noiose che raggiungono i picchi nelle conversazioni e riflessioni di Lazorg e Crutchsump; anche nell’evoluzione della loro relazione il livello di profondità emotiva comunicata supera la banalità. Il culmine è raggiunto da una delle scene di sesso più agghiaccianti della storia, non tanto per l’alienità di uno dei due, ma per l’averla percepita fuori luogo, essendo i due disabilmente emotivi.

Una riflessione conclusiva: niente vieta di soprassedere all’azione, al tema della comunicazione interrotta tra culture aliene, al tema della scoperta del diverso per una riflessione più filosofica sul dolore, l’esistenza e l’esistenza di Dio, purtroppo in Cosmocopia tutto è sviluppato senza particolare attenzione e senza scostarsi dal banale.

Ringrazio l’editore per avermi fornito la copia necessaria per scrivere questa recensione.

_______

* Cosmocopia by Paul Di Filippo ★★☆☆☆

*Ho letto questo libro in Inglese

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s