Il Nao di Brown by Glyn Dillon

Standard

Read this post in english


Nao Brown è una ragazza metà inglese e metà giapponese, nella graphic novel la incontriamo mentre sta per iniziare a lavorare in un negozio di art toys di un amico.

La storia segue la prospettiva di Nao mentre affronta l’esperienza del nuovo lavoro e fa conoscenza di un idraulico che assomiglia a un personaggio giapponese di cui è fan. La vera difficoltà di Nao nell’affrontare la vita quotidiana sta nei suoi disturbi ossessivo compulsivi che la portano a immaginare episodi di violenza verso le persone che la circondano.

L’equilibrio di Nao è precario e la ragazza cerca di mantenerlo con esercizi, compiti di autocontrollo e corsi in un centro buddista.

La graphic novel è incentrata sull’evoluzione della protagonista e il suo modo di relazionarsi con le persone che la circondano; molto bella dal punto di vista grafico la storia è interessante, però ho trovato molto difficile trovarmi in sintonia con una protagonista dal carattere così particolare – sia negli eccessi di gioia che nei momenti di debolezza.


* Il Nao di Brown by Glyn Dillon ★★★☆☆½

*Ho letto questo libro in italiano

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s