[ARC] Boy Nobody: Conta solo la missione by Allen Zadoff

Standard

Read this post in english


“The hit”, pubblicato anche come “Boy nobody” e “I am the weapon”, è il primo romanzo della serie The Unknown Assassin. Protagonista è Zach, un ragazzo inserito fin da bambino all’interno del Programma che ha l’obiettivo di creare assassini perfetti che possano difendere la nazione dai traditori. Il perchè debbano essere ragazzi è semplice: il contatto con il figlio del bersaglio è più facile e in breve tempo il killer può inserirsi nella realtà del bersaglio e portare a termine la missione.

Zach è un elemento impeccabile, passa agilmente da una missione alla successiva senza mai sbagliare il colpo: una missione però lo metterà in seria difficoltà, fino a fargli mettere in dubbio passato e obiettivi.

Il romanzo è in prima persona, e come lettori abbiamo un filo diretto con Zach e ne possiamo apprezzare le doti calcolatorie, la capacità di adattarsi a situazioni inaspettate e gli effetti dell’addestramento ricevuto. L’uso della prima persona – e quindi la visione degli eventi attraverso gli occhi di Zach – è il punto di forza del romanzo, molto avvincente e ricco di colpi di scena. Non è certamente perfetto, personalmente ho trovato alcuni dialoghi poco realistici e forzati a favore della trama, comunque ritengo “The hit” un buon romanzo, capace di fornire diverse ore di intrattenimento: c’è l’azione, ci sono i gadget da agente segreto, gli smarphone con le modifiche software, cosa si può desiderare di più?

Ringrazio l’editore per avermi fornito la copia necessaria per scrivere questa recensione.


* Boy Nobody: conta solo la missione by Allen Zadoff ★★★☆☆

*Ho letto questo libro in inglese

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s