La morte a Venezia by Thomas Mann

Standard

In questo romanzo breve Mann ci accompagna nella Venezia di inizio novecento: il protagonista, lo scrittore Gustav von Aschenbach decide un giorno di lasciare Monaco per un periodo di vacanza e di recarsi nella Dalmazia, si fermerà a Pola solo pochi giorni, per poi partire alla volta di Venezia.

Arrivato all’albergo lo scrittore nota subito una famiglia polacca in cui spicca un giovane ragazzo, Tadzio, che gli appare subito di una bellezza sovrannaturale, quasi come le sculture greche. Il ragazzo affascina Aschenbach, che si trova a seguirlo con gli occhi appena possibile, e ne è talmente ossessionato da rinunciare a lasciare la città, nonostante il peggiorarsi del suo stato di salute dovuto al clima caldo e afoso.

L’ossessione farà perdere del tutto la lucidità allo scrittore, che deciderà di rimanere a Venezia nonostante l’epidemia di colera che da qualche tempo piaga la città, e che si sottometterà anche a belletti e trucchi pur di apparire più giovane e destare l’interesse di quello che ormai ama.

La morte non è un elemento a sorpresa – il titolo stesso la dichiara a gran voce – e diversi sono gli accenni ad essa: Aschenbach nel cimitero che ha la folgorazione di partire per un viaggio, il viaggio sulla nave e i grotteschi personaggi (incontrati veramente da Mann e famiglia, così come gli altri personaggi del romanzo), l’arrivo a Venezia dal mare e il clima umido e fosco durante l’inizio del soggiorno.

Viviamo una Venezia decante, città già allora votata al turismo e al commercio, in cui l’epidemia di colera è l’apice prima della conclusione. Il protagonista cambia assieme alla città man mano che aumenta l’interesse – quasi morboso – per Tadzio: Aschenbach è addirittura disposto a mascherarsi per apparire più giovane, comportamento che aveva tanto denigrato nel vecchio incontrato sulla barca durante l’arrivo a Venezia.

Avevo affrontato il romanzo con sospetto, temendo di trovarmi invischiata in un classico pesante e complesso e mi sono dovuta ricredere: La morte a Venezia è un racconto interessante, ricco di spunti di riflessione e magistralmente orchestrato.

_______

La morte a Venezia by Thomas Mann ★★★★★

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s