La giostra degli scambi by Andrea Camilleri

Standard

Niente da dire, ormai non è estate se non c’è Montalbano, anche se resta sempre vivo il rimpianto per le prime indagini, ben costruite e molto coinvolgenti.

Questo romanzo inizia con una mosca e continua con sparizioni e sequestri, in una storia abbastanza ben costruita, anche se rimane l’impressione di non essere pienamente convinti (delle vicende, della conclusione).

Non si può non notare un certo risollevamento dopo alcuni picchi negativi della serie, ma i fasti iniziali sono ben lontani, restano solo gli strafalcioni di Catarella, la precisione di Fazio, la passione per le donne di Augello e il dialetto siciliano sempre più presente.

_______

La giostra degli scambi by Andrea Camilleri ★★★☆☆

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s