The Traitor Baru Cormorant by Seth Dickinson

Standard

Read this post in English

E’ giunto anche per me il momento di parlare di una notevole uscita fantasy del 2015: The Traitor Baru Cormorant di Seth Dickinson.

Se siete interessati all’argomento non posso che rimandarvi a Gardy su gerundiopresente che ha recensito il romanzo e intervistato l’autore.

The Traitor Baru Cormorant

Il romanzo si basa su un worldbuild eccellente: un impero economico si fa strada spodestando le economie locali, e i piccoli stati vengono man mano aggregati in quella macchina che è l’impero in crescita. I funzionari indossano maschere, a simboleggiare dedizione e distacco personale da quanto viene compiuto.

Baru vive con sua madre e i suoi due padri in uno di questi paesi: anche qui l’impero arriverà subdolo, portando nuove malattie ma anche i vaccini per chi è conforme alle regole, una cultura diversa e scuole per insegnarla ai più giovani, e un nuovo governo sostenuto da un funzionario contabile e dalla giurispotenza, che è polizia, giudice e boia.

Baru è divisa tra l’amore per la propria cultura spodestata e quello che sta imparando; brillante negli studi, si guadagna in fretta una posizione rilevante in un paese diviso dalle lotte tra i sei ducati che lo compongono. Obiettivo di Baru: sedare le ribellioni e consentire una semplice annessione di questo regno nell’impero.

The Traitor Baru Cormorant è un romanzo convincente e ben realizzato. Sicuramente non di semplice fruizione, dato che si basa su meccanismi economici e politici, e quindi su amicizie, alleanze, e parole dette alla persona giusta al momento giusto.

Mi aspettavo fosse autoconclusivo, invece è il primo di una serie, e ormai mi trovo ad aspettare impaziente il volume successivo, perchè molto è stato lasciato nascosto nonostante i diversi colpi di scena (alcuni onestamente piuttosto prevedibili, ma era nelle intenzioni dell’autore).

________

* The Traitor Baru Cormorant by Seth Dickinson ★★☆

*Ho letto questo libro in Inglese

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s