Kobane calling by Zerocalcare

Standard

Kobane calling è un libro di Zerocalcare uscito da pochissimo; è il reportage di due viaggi tra Turchia, Iraq e Siria fatti dall’autore tra il 2014 e il 2015. Il reportage del primo viaggio era già apparso su Internazionale a gennaio 2015.

Il primo viaggio ha come destinazione Mehser, località nei pressi di Kobane (Siria) ma in area Turca, mentre il secondo porta il gruppo a Erbil (Iraq) e poi nel Rojava fino a Kobane, strappata all’ISIS poco tempo prima del viaggio.

Per questa occasione Zerocalcare abbandona la finzione per parlare di una storia vera, e si può dire che il libro ricorda i titoli di giornalismo grafico tipici ad esempio di Joe Sacco. Zerocalcare, oltre a raccontare i due viaggi, fa il punto sulla situazione Curda e sul conflitto che coinvolge Turchia, Curdi e ISIS (e di cui ammetto che conoscevo veramente ben poco), fornendo gli elementi necessari a capire le forze in gioco.

Zerocalcare riesce a parlare di argomenti difficili (come la guerra in corso) con l’umorismo che lo contraddistingue (e in questa occasione accompagnato dal mammuth di Rebibbia) ma senza risultare “leggero”.

Kobane calling è un lavoro importante per il tema trattato, ma anche perchè è testimonianza di persone e vite dedicate a un obiettivo di vera democrazia e parità (obiettivi che si prefigge la regione del Rojava), come dimostrano anche le singole pagine che raccontano alcune delle persone incontrate.

Graphic novel di questo tipo per me devono essere lette, prestate, condivise, conosciute perchè sono una possibilità di conoscere altri aspetti di una realtà lontana, di informarci e diventare più consapevoli di quello che accade altrove. Ho scritto il commento di getto dopo aver finito la lettura, ma prevedo di riprenderlo in mano per capire meglio la situazione curda.


Kobane calling by Zerocalcare ★★★★★

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s