Americanah by Chimamanda Ngozi Adichie

Standard

Read this post in english


Una volta conclusa la lettura di Americanah ci si rende conto che il riassunto non dà giustizia al romanzo.

La protagonista è Ifemelu che incontiamo negli Stati Uniti mentre sta per prendere la decisione di chiudere il blog, troncare la relazione con il fidanzato e tornare a vivere in Nigeria.

Il romanzo alterna presente e passato, e durante la lettura ricostruiamo la storia di Ifemelu – dall’infanzia fino alla vita in America – e di Obinze, il ragazzo con cui Ifemelu stava insieme durante l’università in Nigeria. Il libro spazia anche geograficamente: Nigeria, Inghilterra e America.

La storia di Ifemelu e Obinze è un pretesto per raccontare anche della dittatura in Nigeria e della situazione sociale che ne deriva e delle condizioni degli immigrati in Inghilterra e USA.

Americanah parla anche del tema della razza e della discriminazione; Ifemelu negli Stati Uniti apre un blog dedicato al tema del razzismo / percezione della razza, e i brevi estratti che vengono proposti sono dei mini saggi che sono dei veri e propri spunti di riflessione su argomenti molto disparati.

Americanah è una immersione in una cultura diversa, scorrevole e godibile (avevo già apprezzato lo stile dell’autrice in Dovremmo essere tutti femministi e questo romanzo mi ha confermato la sua bravura); l’unico elemento che ho trovato stonare nel racconto è la tensione di Ifemelu nel tornare verso Obinze, personaggio che non spicca in modo particolare.


Americanah by Chimamanda Ngozi Adichie ★★★★☆½

*Ho letto questo libro in inglese

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s