Downfall of the Gods by K.J. Parker

Standard

Read this post in english


Nel Tempio un peccatore può trovare la statua della Dea, a cui pregare e chiedere perdono, e ottenerlo. Tranne se sei Lord Archias, e se sei colpevole di aver ucciso Lysippus, il musicista favorito dalla Dea.

Per quanto grande l’ira, anche una Divinità ha certe regole da seguire, e quindi Artemide sceglie di perdonare solo se Archias riuscirà a compiere un’impresa – quasi – impossibile.

La novella è brillante e ci propone divinità molto più umane del previsto, su cui spicca la volubile Artemide, e parla del rapporto e delle aspettative degli uomini rispetto alla religione.

 


* Downfall of the Gods by K.J. Parker ★★★★☆½

*Ho letto questo libro in inglese

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s