[ARC] Autumn by Ali Smith

Standard

Read this post in english


Autumn è il primo dei quattro romanzi che comporranno la serie “Seasonal” (Le stagioni), centrata sul tema della percezione dello scorrere del tempo.

In Autumn abbiamo due personaggi chiave: Elisabeth Demand e il suo vicino di casa Daniel Gluck; scopriremo che i due si sono incontrati nel 1993 quando Elizabeth era una bambina e Daniel già anziano.

La narrazione ci porta dal passato al presente, e in questo modo abbiamo una carrellata di episodi della vita dei due personaggi. In questo romanzo, come in L’una e l’altra, fa capolino anche un’artista praticamente sconosciuta, Pauline Boty, prima esponente della pop art inglese, i cui quadri sono stati ritrovati solo recentemente.

Daniel descrive alla piccola Elisabeth i quadri di Pauline: lui li riporta alla mente grazie alla memoria, mentre a Elisabeth è richiesta l’immaginazione per visualizzarli, e i flashback nel romanzo sono i ricordi che Elisabeth e Daniel hanno di diversi avvenimenti.

Sembra quindi che la memoria, il ricordo, siano uno degli espedienti in cui ci rifugiamo per contrastare lo scorrere del tempo: la mente riporta Daniel, durante il sonno indotto in clinica, a istanti della sua gioventù, contrastando così la vecchiaia fisica.

Il romanzo è centrato sui personaggi, sul tempo che passa, sulle relazioni e sulle emozioni su cui si fondano.

Ringrazio l’editore per avermi fornito la copia necessaria per scrivere questa recensione.


* Autumn by Ali Smith ★★★★☆

*Ho letto questo libro in inglese

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s