La città dei ladri by David Benioff

Standard

Read this post in english


Quanto è difficile procurarsi dodici uova? Se oggi è semplicissimo, nella Leningrado durante l’assedio tedesco è tutta un’altra storia.

Ed è questo il compito che viene assegnato a Lev, diciassettenne arrestato dalla polizia e accusato di furto, e a Kolja, cosacco accusato di diserzione. Quelle dodici uova per i due rappresentano la salvezza, altrimenti li attende la legge marziale e l’esecuzione.

I due ragazzi si conoscono in carcere, e da quel momento inizia la ricerca delle uova, che li porterà prima ad esplorare Leningrado e poi al di fuori della città, dove partigiani e truppe tedesche si combattono.

La storia di Lev e Kolja ci porta tra le strade di una città sotto assedio, in cui all’ordine del giorno sono il freddo, la fame e i bombardamenti, e in cui i superstiti fanno di tutto per continuare a sopravvivere, anche l’inimmaginabile.

E fuori dalla città è lo stesso, con la minaccia tedesca che incombe anche più concreta, e anche i due protagonisti fanno di tutto per continuare a sopravvivere.

La città dei ladri è un romanzo coinvolgente, ricco di azione e umanità. E’ difficile abbandonare Lev e Kolja durante la lettura, ed è ancora più difficile dimenticarli una volta finito di leggere il romanzo.


* La città dei ladri by David Benioff ★★★★★

*Ho letto questo libro in italiano

Advertisements

2 thoughts on “La città dei ladri by David Benioff

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s