Le storie di Flavia Biondi

Standard

Ma quanto sono belle le storie di Flavia Biondi? Ho scoperto l’esistenza di questa autrice per caso, richiedendo la versione inglese di un suo fumetto prima della pubblicazione (La Generazione), mentre in Italia quel libro è già edito da tempo da Bao, e la storia mi aveva colpito.

Da quel momento è stato un attimo il cercare altri suoi fumetti, comprarli, leggerli e confermare che Flavia Biondi è decisamente brava nel raccontare. I due libretti in questione sono Barba di Perle e L’orgoglio di Leone, entrambi incentrati sul tema dell’omosessualità, ma in particolare sull’accettare quelle che riteniamo debolezze, ma che, a conti fatti, contribuiscono a renderci speciali.

In Barba di Perle Santo non riesce a trattenere l’impulso di rubare orecchini e collane, ma non riesce a convincersi a indossarle. La scoperta di questo tesoro nel cassetto farà vacillare la sua relazione con Davide, e porterà a galla temi più complessi sull’identità e l’omologazione. Una lettura breve ma molto coinvolgente e con un messaggio trasversale: dobbiamo essere i primi ad accettarci e volerci bene.

L’orgoglio di Leone ha invece come protagonista Thomas, un uomo di successo, elegante, con una bella fidanzata e una bella macchina., una perfezione però macchiata dal suo vizio del venerdì sera. E sarà proprio un venerdì sera che Thomas incontrerà Leone, da quel momento certezze e programmi inizieranno a vacillare. Thomas si troverà a esaminare la sua vita fino a quel momento per capire chi è e chi vuole diventare.


Barba di Perle by Flavia Biondi ★★★★★
L’orgoglio di Leone by Flavia Biondi ★★★★★

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s