Down Among the Sticks and Bones (Wayward Children #2) by Seanan McGuire

Standard

Read this post in english


Down Among the Sticks and Bones ci racconta una parte della storia antecedente a Every Heart a Doorway, in particolare cosa è accaduta alle gemelle Jack e Jill prima di approdare alla casa per bambini ribelli di Eleanor West.

Jacqueline era stata plasmata a immagine della figlia perfetta dalla madre: quindi mai sporcare i bei vestiti, essere sempre in ordine e giocare pochissimo e compostamente.
Jillian al contrario l’aveva plasmata il padre: doveva essere avventurosa e sportiva e poteva giocare con gli altri bambini senza paura di sporcarsi.

Peccato che Jacqueline e Jillian fossero particolarmente infelici di questa plasmatura, e quindi l’apertura della porta che le ha portate in un mondo magico (ma anche horror) è stata una meravigliosa opportunità per un’avventura.

Down Among the Sticks and Bones è un breve romanzo, scorrevole e coinvolgente, godibile anche da chi non ha letto Every Heart a Doorway. Per chi invece ha avuto il piacere di conoscere gli abitanti della casa gestita da Eleanor West ritroverà qui un mix di magia e orrore, una deliziosa fiaba dark.


* Down Among the Sticks and Bones by Seanan McGuire ★★★★☆

*Ho letto questo libro in inglese
*I read this book in english

Va Tutto Bene by Alberto Madrigal

Standard

Va Tutto Bene di Alberto Madrigal è una graphic novel che affronta il tema del lavoro, un tema oggi più che mai problematico.

Un gruppo di amici a Berlino: c’è chi cerca un equilibrio tra il lavoro che sta perdendo e il desiderio di fare una famiglia e chi, come Sara, si butta ogni volta in una nuova idea e in nuovi progetti, almeno finchè la noia non prende il sopravvento.

Da un certo punto di vista Va Tutto Bene è una bella storia che ci dice di non demoralizzarci e perseguire i sogni perchè potrebbe andare tutto bene.

Dal punto di vista della struttura narrativa è un’ottima storia, accompagnata da disegni che supportano il detto e il non detto, una graphic novel molto scorrevole che invita a essere riaperta per scoprire nuovi dettagli.

Dal punto di vista dell’approccio al lavoro in proprio comunica un messaggio ingenuo, perchè investire tutto senza un minimo di preparazione è una follia – poi oh, lo so che è un racconto, ma quando i temi si sovrappongono con il (mio) lavoro divento più critica.

_______

Va Tutto Bene by Alberto Madrigal ★★★☆