All Systems Red by Martha Wells

Standard

Read this post in english


La novella è ambientata in un futuro dominato da corporazioni che forniscono anche i droidi di sicurezza per accompagnare missioni esplorative.

Il protagonista di questa novella è infatti un droide – Murderbot come ama definirsi – che accompagna una spedizione scientifica su un pianeta.

Il droide ha hackerato il modulo che lo vincola alla società, e grazie a questo gesto di ribellione possiamo seguirne i reali pensieri: amante delle serie televisive, poco avvezzo a socializzare con i compagni di viaggio umani e tremendamente sarcastico. Come è possibile non amarlo?

Oltre a personaggi ben caratterizzati, la trama è un mix di fantascienza, azione e thriller, molto ben amalgamati; peccato è che la novella sia così breve, ma per fortuna sembrano esserci dei seguiti in lavorazione, non vedo l’ora di riprendere la conoscenza di Murderbot. 


* All Systems Red by Martha Wells ★★★★☆

*Ho letto questo libro in inglese

A Conjuring of Light (Shades of Magic #3) by V.E. Schwab

Standard

Read this post in english


Terzo e ultimo romanzo della serie Shades of Magic (preceduto da A darker shade of magic e A Gathering of Shadows) http://wp.me/p3X6aw-VB http://wp.me/p3X6aw-VF, A Conjuring of Light entra diretto nell’azione, anche perchè il secondo romanzo si chiudeva bruscamente sul più bello: Kell rapito e portato in White London, Lila sulla scia per salvarlo e Holland annichilito dal potere oscuro.

In questo romanzo ad essere in pericolo è Red London, patria di Kell, infatti la creatura originata in Black London ambisce a impossessarsi della magia che ancora scorre in Red London.

Holland, liberato dal controllo del potere nero, Kell e Lila, i tre antari, sono gli unici che sembrano avere il potere necessario per contrastare il nemico, che intanto sta prendendo il controllo di parte della città.

Senza entrare ulteriormente nei dettagli, A conjuring of light è un romanzo bellissimo, scorrevole e coinvolgente: non ci sono momenti morti, anzi i protagonisti affrontano una serie di avventure in ambientazioni diverse, e la costruzione delle ambientazioni e dei personaggi è perfettamente riuscita. Nel corso del romanzo l’autrice approfondisce diversi lati del carattere dei protagonisti e comprimari, facendoli anche interagire tra loro in modo coerente alle premesse fatte fino ad ora. Ho particolarmente apprezzato il voler approfondire la figura di Holland, che fino a questo momento ci è sempre apparsa trascinata dagli eventi – e dalla volontà di altri personaggi (ma continuo ad adorare Lila, così spontanea e ironica).

Ho temuto per tutta la lettura – le pagine sono scivolate via senza che me ne accorgessi – di rimanere delusa dal finale, che invece è rimasto all’altezza del resto del romanzo. Non posso che consigliare agli amanti del genere la serie Shades of Magic (la serie USA ha delle copertine di cui vado pazza), così come altri romanzi di Victoria Shwab, originali e avvincenti.


*A Conjuring of Light by V.E. Schwab ★★★★★

*Ho letto questo libro in inglese

Lo strano talento di Luther Strode by Justin Jordan & Tradd Moore

Standard

Read this post in English

Luther Strode dedide di migliorare il proprio fisico seguendo il programma Ercole, conosciuto tramite opuscoli, quello che ignora è come questo metodo cambierà la sua vita rendendolo sì forte ma al limite dei superpoteri.

La graphic novel – di cui questo è il primo capitolo – è caratterizzata da una violenza estrema, molta azione e combattimenti.

Dal punto di vista dell’intreccio è abbastanza lineare, anche se alcuni elementi della storia risultano poco chiari o forzati a tratti, in ogni caso è una lettura piacevole (se piace il genere).

_______

* Lo strano talento di Luther Strode by Justin Jordan ★★★☆☆½

*Ho letto questo libro in Italiano

[ARC] Polar: Came from the Cold by Victor Santos

Standard

Read this post in English

Polar di Victor Santos è una graphic novel piuttosto silenziosa, pochissimi e scarni i dialoghi mentre si prediligono le scene d’azione.

I disegni sono netti e tutte le tavole giocano su tre colori (nero, bianco e rosso) con cui vengono costruite le immagini, in particolare ho trovato ben riuscita una scena costituita da immagini in sequenza sempre più “zoomate”.
La storia è piuttosto scarna in termini di contenuti: un ex-agente deve cercare di trovare chi vuole eliminarlo.

Ringrazio l’editore per avermi fornito la copia necessaria per stendere questa recensione.

_______

* Polar: Came from the Cold by Victor Santos ★★★☆☆

*Ho letto questo libro in Inglese