La città dei ladri by David Benioff

Standard

Read this post in english


Quanto è difficile procurarsi dodici uova? Se oggi è semplicissimo, nella Leningrado durante l’assedio tedesco è tutta un’altra storia.

Ed è questo il compito che viene assegnato a Lev, diciassettenne arrestato dalla polizia e accusato di furto, e a Kolja, cosacco accusato di diserzione. Quelle dodici uova per i due rappresentano la salvezza, altrimenti li attende la legge marziale e l’esecuzione.

I due ragazzi si conoscono in carcere, e da quel momento inizia la ricerca delle uova, che li porterà prima ad esplorare Leningrado e poi al di fuori della città, dove partigiani e truppe tedesche si combattono.

La storia di Lev e Kolja ci porta tra le strade di una città sotto assedio, in cui all’ordine del giorno sono il freddo, la fame e i bombardamenti, e in cui i superstiti fanno di tutto per continuare a sopravvivere, anche l’inimmaginabile.

E fuori dalla città è lo stesso, con la minaccia tedesca che incombe anche più concreta, e anche i due protagonisti fanno di tutto per continuare a sopravvivere.

La città dei ladri è un romanzo coinvolgente, ricco di azione e umanità. E’ difficile abbandonare Lev e Kolja durante la lettura, ed è ancora più difficile dimenticarli una volta finito di leggere il romanzo.


* La città dei ladri by David Benioff ★★★★★

*Ho letto questo libro in italiano

Cuckoo Song by Frances Hardinge

Standard

Read this post in English

Triss si risveglia nel suo letto e l’assale l’ignoto: non ricorda nulla del giorno prima – durante il quale ha pare abbia rischiato di annegare nel fiume – e fatica a riconoscere quello che dovrebbe esserle noto (la sua camera, i suoi genitori, la sorella Pam che sembra odiarla e non conoscerla più). Inoltre ha una fame che sembra insaziabile, sintomo di un male ignoto; una volta capito cosa le sta accadendo per Triss nulla sarà più come prima.

E più di così – più di questa vaghezza estrema che copre solo i primi capitoli di Cuckoo Song – non si può dire senza svelare tutti gli elementi immaginifici e fantastici di questo bellissimo romanzo.

Cuckoo Song ci racconta una storia magica, magistralmente costruita e narrata che ci parla anche dell’importanza di capire quello che si è e di trovare un nostro posto e di lasciare andare quello che appartiene al passato, anche a costo di affrontare malinconia e dolore.

La scrittura è brillante, lo stile narrativo svela quanto basta e nel momento giusto e i personaggi sono quelli a cui ci si affeziona e che spiace lasciare andare una volta finito il romanzo (che, a questo punto sembra ovvio, è assolutamente consigliato).

_______

* Cuckoo Song by Frances Hardinge ★★★★★

*Ho letto questo libro in Inglese

Cuckoo Song by Frances Hardinge

Standard

Leggi questo articolo in Italiano

Triss wake up in her bed and the unknown is around her: she does not remember the previous day – when it seems she risked to drown in the river – and she finds hard to identify what should be well-known (her bedroom, her parents, her sister Pam who now seems to hate her). Moreover she has a hunger that seems insatiable, a symptom of an unknown illness; once discovered the truth nothing will be the same for Triss.

It’s impossible to disclose more than this – more than this vagueness that covers only the beginning chapters of Cuckoo Song – without disclosing all the imaginative and magic elements that compose this beautiful novel.

Cuckoo Song tells a magic story, extremely well-built and narrated that is also able to tell about the need of understanding who we are and to find our place in the world, and the importance of leaving behind the past, even if facing sadness and sorrow by doing so.

The writing is brilliant, the narrative style disclose enough and at the right time and the characters are the ones a reader grows found of and it’s hard to let go after ending the book (that is a must read, obviously).

_______

* Cuckoo Song by Frances Hardinge ★★★★★

*I read this book in English

[ARC] 100 Hungry Monkeys! by Masayuki Sebe

Standard

Read this post in English

Le 100 scimmie sono affamate e dovranno cercare del cibo in questo libretto coloratissimo e ricco di illustrazioni.

In ogni pagina sono posti anche semplici quesiti (trovare una scrimmia che sta facendo un’azione particolare o alcuni elementi del paesaggio) che permettono ai bambini di interagire con il libro stesso.
Il libretto è molto carino e si propone in modo da mantenere alta l’attenzione dei piccoli lettori.

Ringrazio l’editore per avermi fornito la copia necessaria per stendere questa recensione.

_______

* 100 Hungry Monkeys! by Masayuki Sebe – ★★★☆☆½

*Ho letto questo libro in Inglese