Prendiluna by Stefano Benni

Standard

Nuovo romanzo di Stefano Benni, racconta la storia di Prendiluna, anziana insegnante del liceo, a cui un gatto ormai morto assegna una missione da cui dipende la sorte dell’umanità: consegnare i suoi Dieci Mici a Dieci Giusti, e poi morire.

Alle vicende di Prendiluna si intrecciano quelle di Dolcino e Michele, suoi ex studenti, ora pazzi e ricoverati in una struttura, da cui prontamente evadono per aiutare la donna.

A queste due linee narrative principali si innesta un turbinio di personaggi, e quella critica sociale basata sull’irriverenza e sul sarcasmo, ben nota agli appassionati dei romanzi di Stefano Benni.

Prendiluna mi ha riportato un po’ agli indimenticabili Elianto e La compagnia dei celestini, anche se ho trovato qui una narrazione più confusa (e non mi riferisco all’incrocio di sogni, trisogni e sogni matrioska).


Prendiluna by Stefano Benni ★★★☆☆

[ARC] Cat vs Human Fairy Tails by Yasmine Surovec

Standard

Read this post in english


Yasmine Surovec, autrice del blog Cat vs Human i gatti li ama (come si notava anche in Poems about Cats), e in questo nuovo libro riscrive le fiabe più famose mettendo in primo piano il ruolo dei gatti, follemente amati da principi e principesse.

Cat vs Human Fairy Tails è colorato e divertente, imprescindibile per chi ama queste divinità baffute.

Ringrazio l’editore per avermi fornito la copia necessaria per scrivere questa recensione.


* Cat vs Human Fairy Tails by Yasmine Surovec ★★★★☆

*Ho letto questo libro in inglese

[ARC] Poems about Cats by Yasmine Surovec

Standard

Read this post in English

Questo delizioso libretto raccoglie poesie di diversi autori, tutti con protagonisti gatti di ogni forma e colore.

Ogni poesia è accompagnata dalle illustrazioni di Yasmine Surovec, autrice del blog http://www.catversushuman.com/. I disegni sono sia di carattere serio che ironico, ma in ogni caso si accostano perfettamente alla singola poesia. Un libro molto grazioso, adatto soprattutto agli amanti dei gatti – ma non solo.

Ringrazio l’editore per avermi fornito la copia necessaria per scrivere questa recensione.

 

_______

* Poems about Cats by Yasmine Surovec ★★★★☆

*Ho letto questo libro in Inglese

[ARC] Henni by Miss Lasko-Gross

Standard

La storia di Henni è ambientata in un mondo fantastico popolato da uomini gatto; durante l’infanzia della ragazza il padre è stato arrestato a causa delle sue idee, Henni è cresciuta così con la madre – molto integralista dal punto di vista sociale e religioso – e con la sorella minore.

Raggiunta la maturità per Henni viene il momento di essere data in moglie a un uomo scelto tramite riti religiosi; la società infatti è molto legata a miti e imposizioni, e il potere è accentrato in mani maschili.

Scoprendo che in realtà il rito è manovrato dai sacerdoti Henni sfida le regole imposte e fugge, venendo in contatto così con civiltà differenti, ma accumunate da una rigidità dei costumi.

Henni è una graphic novel interessante che tratta il tema della crescita, della religione e delle imposizioni sociali in modo arguto. La pecca per me sta nel disegno, i personaggi sono molto simili tra loro e lo stile non mi ha fatto impazzire.

Ringrazio l’editore per avermi fornito la copia necessaria per stendere questa recensione.

_______

Henni’s story is set in a fantastic world where people are cat-men; during her childhood her father was arrested for his ideals, Henni then grew up with her mother – a religious and social foundamentalist – and with her smaller sister.

Once grown up Henni has to marry one of the man of the village, the husband is chosen by a religious rythe; the society Henni lives in believes in myths and religious impositions, and the power is in the hand of males and priests.

Henni discovers how the rythe is manipulated by the priests and decides to walk a forbidden path and then to run away; she then discovers other societies, different from her one but similar for impositions and rules.

Henni is an interesting graphic novel that deals about the coming of age, religion and society with a clever plot. The thing I did not like much is the drawing: the characters are quite alike and I did not particularly like the image style.

Thanks to the publisher for providing me the copy necessary to write this review.

_______

Henni by Miss Lasko-Gross ★★★☆

Maus by Art Spiegelman

Standard

Read this post in English

Maus è una graphic novel impegnativa da leggere per quello che tratta, e mentre lo leggi – e quello di cui tratta lo conosci già perché te l’hanno insegnato a scuola e poi c’è la Giornata della Memoria – sembra irreale e ti chiedi come gli uomini – che sono come sei tu, che differenza potrà mai esserci? – hanno potuto creare qualcosa di così organizzato e terribile [e “La terza onda” ci dice quanto sia facile ricreare il tutto].
Maus però non è solo il ricordo del nazismo e dei campi di concentramento, è anche l’affetto per un padre determinato a sopravvivere con la propria famiglia e che non ci viene mostrato idealizzato e nobile d’animo ma in tutti i suoi difetti.
Maus è anche l’amore di un uomo per sua moglie, ed è la presa di consapevolezza di un pezzo di storia e di sé stessi, è un’opera che parla anche dell’autore che si apre nei suoi dubbi a chi lo legge.

_______

* Maus by Art Spiegelman ★★★★★

*Ho letto questo libro in Italiano