[ARC] Smoke and mirrors (DI Stephens & Max Mephisto #2) by Elly Griffiths

Standard

Read this post in English

Abbiamo conosciuto Edgar Stephens e Max Mephisto durante l’indagine di omicidio che andava a scavare nel loro passato, raccontata nel romanzo The Zig-zag girl.

Li ritroviamo in questo romanzo, Smoke and Mirrors, secondo episodio della serie a loro dedicata, impegnati durante la scomparsa di due bambini. Edgar indaga sulla sparizione, supportato da due sottoposti, Emma e Bob, mentre Max recita nella pantomima Alladin, messa in scena a Brighton.

Come nel precedente romanzo, trovo che il giallo sia ben riuscito: avvincente e difficile da risolvere nonostante i numerosi indizi. Questa volta il filo conduttore non sono i trucchi da mago ma i racconti delle fiabe, che assumono i toni cupi che li caratterizzano nelle versioni originali.

Nell’indagine è sicuramente più protagonista Edgar, che divide la scena con Emma e Bob, maggiormente caratterizzati, mentre Max ha un ruolo più secondario nella trama ma primario come supporto all’amico.

Diversi elementi indicano come la serie avrà probabilmente altri romanzi all’attivo, e credo proprio che li leggerò.

Ringrazio l’editore per avermi fornito la copia necessaria per scrivere questa recensione.

_______

* Smoke and mirrors by Elly Griffiths ★★★★

*Ho letto questo libro in Inglese

[ARC] The Zig Zag Girl (DI Stephens & Max Mephisto #1) by Elly Griffiths

Standard

Read this post in English

La ragazza a zig-zag è un trucco da illusionisti: una ragazza entra in un armadio in cui il mago inserisce delle lame, tagliando la ragazza in tre pezzi, e poi, et voilà, basta ricomporla e farla uscire indenne. Applausi.

Un giorno però l’ispettore Edgar Stephens si vede recapitare una ragazza effettivamente segata in tre parti, e una serie di indizi lo portano a ricordare il gruppo dei Magic Men di cui aveva fatto parte durante la seconda guerra mondiale, un gruppo voluto dai servizi segreti per creare inganni nei confronti dei piloti tedeschi, di cui facevano parte anche alcuni maghi.

Edgar allora riprende contatti con Max Mephisto, inventore del trucco, per provare a rintracciare gli ex commilitoni e cercare una soluzione all’omicidio; questo ritorno al passato riporterà però a galla episodi e persone che Edgar ha cercato di dimenticare.

The Zig Zag Girl è un romanzo giallo che coniuga bene diversi elementi: illusioni, memorie della guerra e una generale malinconia dei protagonisti; i personaggi sono ben caratterizzati con sogni, rimpianti e desideri.

In conclusione è un romanzo gradevole con una soluzione ben strutturata e non ovvia (anche se alcuni indizi mettono il lettore sulla strada), sembrerebbe essere il primo di una serie con protagonisti Edgar e Max.

Ringrazio l’editore per avermi fornito la copia necessaria per scrivere questa recensione.

_______

* The Zig Zag Girl by Elly Griffiths ★★★★

*Ho letto questo libro in Inglese