A Conjuring of Light (Shades of Magic #3) by V.E. Schwab

Standard

Read this post in english


Terzo e ultimo romanzo della serie Shades of Magic (preceduto da A darker shade of magic e A Gathering of Shadows) http://wp.me/p3X6aw-VB http://wp.me/p3X6aw-VF, A Conjuring of Light entra diretto nell’azione, anche perchè il secondo romanzo si chiudeva bruscamente sul più bello: Kell rapito e portato in White London, Lila sulla scia per salvarlo e Holland annichilito dal potere oscuro.

In questo romanzo ad essere in pericolo è Red London, patria di Kell, infatti la creatura originata in Black London ambisce a impossessarsi della magia che ancora scorre in Red London.

Holland, liberato dal controllo del potere nero, Kell e Lila, i tre antari, sono gli unici che sembrano avere il potere necessario per contrastare il nemico, che intanto sta prendendo il controllo di parte della città.

Senza entrare ulteriormente nei dettagli, A conjuring of light è un romanzo bellissimo, scorrevole e coinvolgente: non ci sono momenti morti, anzi i protagonisti affrontano una serie di avventure in ambientazioni diverse, e la costruzione delle ambientazioni e dei personaggi è perfettamente riuscita. Nel corso del romanzo l’autrice approfondisce diversi lati del carattere dei protagonisti e comprimari, facendoli anche interagire tra loro in modo coerente alle premesse fatte fino ad ora. Ho particolarmente apprezzato il voler approfondire la figura di Holland, che fino a questo momento ci è sempre apparsa trascinata dagli eventi – e dalla volontà di altri personaggi (ma continuo ad adorare Lila, così spontanea e ironica).

Ho temuto per tutta la lettura – le pagine sono scivolate via senza che me ne accorgessi – di rimanere delusa dal finale, che invece è rimasto all’altezza del resto del romanzo. Non posso che consigliare agli amanti del genere la serie Shades of Magic (la serie USA ha delle copertine di cui vado pazza), così come altri romanzi di Victoria Shwab, originali e avvincenti.


*A Conjuring of Light by V.E. Schwab ★★★★★

*Ho letto questo libro in inglese

[ARC] Corto Maltese: Under the Sign of Capricorn by Hugo Pratt

Standard

Questo è il primo volume di una serie dedicata a Corto Maltese, noto personaggio ideato da Hugo Pratt.

Gli episodi, come nota anche il titolo, sono tutti ambientati nell’area di Bahia, e quindi vicino al punto di passaggio del tropico del Capricorno.

Corto Maltese vivrà numerose avventure aiutando alcuni personaggi (il professor Steiner, il giovane Tristan e sua sorella Morgana): aiuterà i ribelli e andrà anche alla ricerca di tesori con una vecchia conoscenza, Rasputin.

Ho sempre apprezzato le avventure di Corto Maltese (Una ballata del mare salato più di tutte), e anche questa non fa eccezione; la traduzione mi pare buona, il risultato è scorrevole e la storia chiara.

Ringrazio l’editore per avermi fornito la copia necessaria per stendere questa recensione.

_______

This is the first volume of a series about Corto Maltese, well-known character created by Hugo Pratt.

The episodes, as the title itself points out, are set in the Bahia area, near the Tropic of the Capricorn.

Corto Maltese is the protagonist of numerous adventures during which he helps various characters ( professor Steiner, Tristan and his sister Morgana) but also the rebels and he seeks for a lost treasure with an old acquaintance, Rasputin.

I always liked the story about Corto Maltese (the one I like the most is Ballad of the Salt Sea), and this is no different; the translation is good, the story is easy to follow and to understand.

Thanks to the publisher for providing me the copy necessary to write this review.

_______

Corto Maltese: Under the Sign of Capricorn by Hugo Pratt ★★★★