Mistletoe and Murder by Robin Stevens

Standard

Leggi questo articolo in italiano


Fifth installment of the Wells & Wong, or Murder Most Unladylike mysteries series.

In the best tradition of Miss Marple, or of the more recent Jessica Fletcher, we are fully aware that everywhere Daisy and Hazel go, a murder will follow.

This time the two girls are in Cambridge, with the purpose of spending a peaceful Christmas with Daisy’s aunt in a school near the one that Daisy’s brother is attending.

In the city are spending their holidays also the Pinkerton boys, a rival detective society, and the girls will have to collaborate with them (a relation that goes from friendship to challenges).

The crime plot is well-managed as always (my comment to the previous installments is here and here and also here), one of the features that I like is the historical setting, that emerge from small details; in this specific case the role of women in society – and in academy – is the most relevant theme.


* Mistletoe and Murder by Robin Stevens ★★★★☆

*I read this book in english

Advertisements

Mistletoe and Murder (Wells and Wong #5) by Robin Stevens

Standard

Read this post in english


Quinto romanzo della serie Wells & Wong, o Murder Most Unladylike mysteries.

Nella miglior tradizione delle Miss Marple, o della più recente Jessica Fletcher, ormai sappiamo che ovunque vadano Daisy e Hazel si trovano per le mani un caso di omicidio da risolvere.

Questa volta le due ragazze sono a Cambridge, con l’obiettivo di passare un sereno Natale ospiti della zia di Daisy in una scuola vicino a quella frequentata dal fratello di Daisy.

Nella città stanno passando le feste anche i Pinkerton, squadra di giovani detective rivale, con cui le bambine collaboreranno, in un rapporto che oscilla tra la sfida e l’amicizia.

La trama gialla è come sempre ben gestita (il commento ai precedenti volumi è qui e qui e anche qui), un aspetto sicuramente positivo del romanzo è la sua contestualizzazione storica che emerge con piccoli dettagli, in questo caso il tema principale è il ruolo della donna nella società in generale – e nel mondo accademico in particolare.


* Mistletoe and Murder by Robin Stevens ★★★★☆

*Ho letto questo libro in inglese

Jolly Foul Play (Wells and Wong #4) by Robin Stevens

Standard

Leggi questo articolo in italiano


Daisy and Hazel are back to Deepdean for a new school year, that seems quite distressing for the new appointed head girl, Elizabeth Hurst, cruel collector of secrets, and for her five prefects, cruel as well towards the other students.

During Guy Fawkes’s night, after the bonfires all the students see together, Elizabeth is found dead. Everyone think it’s an incident, but the Detective Society guesses it’s again a murder; sometimes to keep her own secrets a girl may do anything.

The detecting is about finding clues and finding papers with written students secrets. This time Daisy and Hazel detect with the help of their room friends, engaging more people in the Detective Society that at the beginning was made only of the two of them.

Jolly Foul Play is the fourth installment in the A murder most unladylike mystery series (known also as Wells & Wong) and it’s nice as the preceding three. I liked the idea to involve more character in the story and the fact that Daisy and Hazel are growing up and sometimes they have a discussion.

In the background there is also a boy, Alexander, met in the third book (First Class Murder), and now Hazel’s pen friend, and it seems that in the next book we will also meet Daisy counterpart.

Here you can find the comment about the first two books of the series.


Jolly Foul Play by Robin Stevens ★★★★☆

*I read this book in english

Jolly Foul Play (Wells and Wong #4) by Robin Stevens

Standard

Read this post in english


Daisy e Hazel sono tornate a Deepdean per il nuovo anno scolastico, che si rivela drammatico a causa della nuova ragazza responsabile dell’ordine delle altre studentesse (head girl), Elizabeth Hurst, spietata collezionista di segreti che si fa aiutare da cinque prefetti altrettanto crudeli nei confronti delle studentesse.

Nella notte di Guy Fawkes, dopo i fuochi d’artificio a cui assisteva tutta la scuola, Elizabeth viene trovata morta. Tutto fa pensare a un incidente, ma la Detective Society intuisce che si tratta ancora una volta di un omicidio; a volte per mantenere i propri segreti si è disposti a tutto.

L’indagine si dipana tra la ricerca di indizi e ritrovamenti di fogli di un quaderno che indicano i segreti delle collegiali: questa volta Daisy e Hazel si fanno aiutare dalle compagne di stanza, allargando così la società che prima contava solo le due protagoniste.

Jolly Foul Play è il quarto romanzo della serie A murder most unladylike mystery (citata anche come Wells & Wong) ed è godibile come i tre precedenti. Ho apprezzato la scelta di far evolvere il gruppo includendo altre ragazze e dando quindi spazio a nuovi personaggi. In questo romanzo c’è anche qualche screzio tra Daisy e Hazel che contribuisce a rendere la storia più realistica – sono pur sempre due bambine – ed è conseguenza dell’evoluzione del carattere delle due – stanno pur sempre crescendo.

Sullo sfondo fa capolino anche Alexander, conosciuto nel terzo volume (First Class Murder), e ora amico di penna di Hazel, e tutto dà l’impressione che nei prossimi volumi conosceremo anche la controparte maschile di Daisy.

Il commento ai primi due volumi lo trovate qui.


Jolly Foul Play by Robin Stevens ★★★★☆

*Ho letto questo libro in inglese

First Class Murder (Wells and Wong #3) by Robin Stevens

Standard

Leggi questo articolo in italiano


First Class Murder is the third adventure for Daisy and Hazel (my comment about the former two books is here): after the disastrous holidays at Daisy’s home, the two girls have the chance to travel through Europe with Hazel’s father on the great Orient Express.

They have only one recommendation: no detecting, it’s forbidden to put own selves to danger. Vain words since the two protagonists soon discover the existence of a spy in their wagon, and then have a murder to deal with, surrounded by incompetent adults.

This book is nice as its predecessors, and the setting is a nice homage to a better known murder on the Orient Express. The travel provides also insights of the political changes ongoing in Europe, and not for the better.


* First Class Murder by Robin Stevens ★★★☆☆½

*Ho letto questo libro in Inglese

First Class Murder (Wells and Wong #3) by Robin Stevens

Standard

Read this post in english


First Class Murder è la terza avventura per Daisy e Hazel (il commento alle precedenti lo trovate qui): dopo la rovinosa vacanza a casa di Daisy, le due bambine hanno la possibilità di viaggiare per visitare l’Europa con il padre di Hazel nientepopodimeno che sull’Orient Express.

Una sola raccomandazione: nessuna indagine, vietato mettersi in pericolo. Raccomandazione vana visto che le due protagoniste hanno prima notizia di una spia nella loro carozza e poi si trovano un omicidio tra le mani; visto che tutti gli adulti sembrano inetti non resta che agire.

Anche questa avventura si rivela gradevole come le precedenti, e l’ambientazione è un ottimo omaggio a un ben più famoso omicidio sull’Orient Express. Il viaggio dà anche modo di vedere un panorama politico in cambiamento, e non per il meglio.


* First Class Murder by Robin Stevens ★★★☆☆½

*Ho letto questo libro in inglese

[Series] Miss Detective by Robin Stevens

Standard

Read this post in english


La serie Miss Detective di Robin Stevens è ambientata negli anni ’30 in Inghilterra (1934-35 i primi due romanzi della serie).

Le due protagoniste sono Daisy Wells e Hazel Wong, due ragazze di circa tredici anni, grandi amiche e entrambe alunne in un collegio femminile. Daisy è inglese, bionda, coraggiosa e incontenibile: ha sempre nuovi progetti in mente, ed è lei ad aver inventato la Wells and Wong detective society. Hazel è cinese (di Hong Kong per la precisione) ed è stato suo padre a volere che studiasse in Inghilterra; al contrario di Daisy è timida, timorosa e più riflessiva.

Continue reading