Ti odio, anzi no, ti amo! by Sally Thorne

Standard

Read this post in english


Le fusioni societarie possono essere difficili: la Bexley & Gamin ora ha due direttori (che si detestano vicendevolmente) e ognuno di loro ha il suo vice, per questo Lucy condivide l’ufficio con l’odiato Joshua Templeman.

Ogni giorno l’obiettivo di Lucy è di infastidire il precisissimo collega, implacabile tagliateste, così diverso da lei, sempre gentile con tutti.

Come ogni romanzo di questo genere si capisce subito dove ci porterà la storia, ma non per questo è meno divertente. Ti odio, anzi no, ti amo! è un buon romanzo passatempo, un romanzo romantico gradevole in cui le scene più hot – abbastanza grafiche – non sono così tanto ricorrenti come accade in alcuni melody.


* Ti odio, anzi no, ti amo! by Sally Thorne ★★★★☆

*Ho letto questo libro in inglese

The Hating Game by Sally Thorne

Standard

Leggi questo articolo in italiano


Society merging could be a hard to process: the Bexley & Gamin now has two directors (who hates each other) and each of them has his/her vice, and for this reason Lucy shares the office with the so hated Joshua Templeman.

Every day the purpose of Lucy is to annoy her meticulous colleague, a merciless head-cutter, so different from her, always kind to everybody.

Like similar novels, it’s easy to guess the ending of The Hating Game, but nevertheless it’s nice and entertaining.  It’s a good novel to spend some relaxing time, the hottest scenes – a little bit graphical – are not so recurring as it happens in other romance novels.


The Hating Game by Sally Thorne ★★★★☆

*I read this book in english