La scienza della cucina di Dario Bressanini

Standard

Dario Bressanini è un chimico, ricercatore presso l’università dell’Insubria (Como). E’ anche un divulgatore scientifico, su Le Scienze blog – La scienza in cucina ed è autore di un paio di libri in cui vengono analizzate da un punto di vista scientifico e oggettivo le bufale culinarie più diffuse.

Suoi sono anche i due libri di cucina protagonisti di questo post: La scienza della pasticceria e La scienza della carne.

Oggi spopolano libri e programmi televisivi in cui cuochi e ricette la fanno da padrone, e in cui la cucina emerge come un’arte. Bressanini invece ci insegna che la cucina è una scienza, fatta di dosi, reazioni, cause ed effetti.

In questi due volumi – e speriamo ne seguano altri – l’autore affronta la chimica dietro la pasticceria e la cottura della carne.

Le ricette propose in entrambi i libri sono poche: ricette base spiegate però con precisione e dettaglio; non si fa una preparazione in un modo “perchè si faceva così”, ma perchè c’è un motivo ben preciso per cui una cottura dia un risultato diverso da un’altra.

Ogni volume è diviso in sezioni (per ingredienti nel caso della pasticceria e per caratteristiche della carne e cotture nell’altro) in cui viene approfondito il lato scientifico (molecole e reazioni coinvolte, …).

Li ho trovati testi molto interessanti; non sono una fanatica dei libri di ricette e quelle proposte qui – soprattutto nel caso della carne – sono già innovative per il mio modo di cucinare (con il kindle o un libro in mano, per intenderci), e conoscere il perchè delle cose le rende ripetibili (come la Reazione di Maillard, responsabile delle dorature così ambite).


La scienza della pasticceria by Dario Bressanini ★★★★☆
La scienza della carne by Dario Bressanini ★★★★☆

Advertisements

[ARC] Zap! Nikola Tesla Takes Charge by Monica Kulling

Standard

Read this post in english


Zap! Nikola Tesla Takes Charge racconta ai ragazzi la vita di Nikola Tesla, eminente scienziato di cui spesso ricordiamo poco i numerosi meriti.

Tesla nasce in Croazia ed emigra in America dove trova lavoro sotto il comando di Thomas Edison. Tesla spicca per competenza e arriva a produrre la corrente alternata (quella attualmente usata); questo motiverà l’opposizione di Edison (scopritore della corrente continua).

La storia di Tesla è obiettavamente sfortunata: le campagne di Edison contro di lui, i suoi brevetti sfruttati da altri (che poi hanno inventato il telefono,…), il suo genio sostanzialmente incompreso; il libro, essendo dedicato ai ragazzi, non si concentra su questo aspetto, ma sulle grande ambizioni dello scienziato. Le illustrazioni che corredano il testo sono pertinenti e funzionali alla storia, peccato che questa si interrompa fin troppo bruscamente.

Ringrazio l’editore per avermi fornito la copia necessaria per scrivere questa recensione.


* Zap! Nikola Tesla Takes Charge by Monica Kulling ★★★☆☆½

*I read this book in english

Uomini e piante

Standard

Una sera un amico mi ha raccontato di una presentazione di Stefano Mancuso e dell’esistenza di un centro di neurobiologia delle piante, laboratorio che studia segnali e modalità di comunicazione e interazione delle piante con l’ambiente circostante. L’argomento mi ha incuriosito e ho deciso di approfondirlo leggendo un paio di libri:

  • Uomini che amano le piante di Stefano Mancuso
  • Verde Brillante di Stefano Mancuso

Come sempre di seguito un breve commento, qui invece il TED talk di Stefano Mancuso per farsi un’idea.

Continue reading

The Curious World of Calpurnia Tate (Calpurnia Tate #2) by Jacqueline Kelly

Standard

Durante il primo romanzo, L’evoluzione di Calpurnia Tate, avevamo conosciuto la protagonista e visto nascere il suo amore per la scienza grazie al contributo del burbero ma sapiente nonno.

Questo romanzo inizia dove il primo ci aveva lasciato e ci permettere di trascorrere un altro anno con questa protagonista deliziosa, intraprendente e ambiziosa di quell’indipendenza difficilmente concessa alle ragazze della sua epoca. Il filo conduttore di questo volume è il viaggio di Darwin sulla nave Beagle.

L’alluvione di Galveston porterà un veterinario in città, e a casa di Calpurnia la cugina; la bambina dovrà imparare a convivere anche con questa nuova presenza, spesso piuttosto ingombrante.

Sempri presenti i fratelli, in particolare il romanzo lascia molto spazio a Travis e al suo bisogno di trovare un proprio animale domestico (possibilmente grato e affettuoso) e alle relazioni di Calpurnia con altre persone e con un mondo per cui è difficile accettare l’intraprendenza di una bambina.

Anche questo romanzo si è rivelato una lettura godibilissima, ed è impossibile non affezionarsi a una protagonista così incredibile come Calpurnia; non vedo l’ora che esca un altro romanzo della serie.

_______

In the first novel, The evolution of Calpurnia Tate, we met the main character and seen how her love for science born thanks to the help of her grouch but wise grandfather.

This novel begins where the previous one ended, and it allows the reader to spend another year with this wonderful girl, resourceful and in want of an independence almost impossible for the women in her time. The main theme in background this time is the Darwin‘s travel on the Beagle.

Galveston’s hurricane will bring in Calpurnia’s town a new vet and in Calpurnia’s home her cousin; the girl will have to learn how to share her room with this new presence, sometimes quite imposing.

In the novel there are references also to Calpurnia’s brothers, and in particular Trevis and his need to find his own pet animal (possibly a grateful and nice one) and to Calpurnia’s relations with other people and with a world where it’s hard to accept such initiative from a girl.

This novel is, such as the former in the series, a wonderful read, and it’s impossible not to love a main character so incredible as Calpurnia; I’m looking forward for another novel in this series.

_______

The Curious World of Calpurnia Tate by Jacqueline Kelly ★★★★☆½

[ARC] The Queen’s Shadow: A Story about How Animals See by Cybèle Young

Standard

L’ombra della regina è sparita durante un momento di buio in un temporale, chi sarà il colpevole degli animali presenti alla cena?

Spetta al detective regale, una stopamonda (e su quanto siano sorprendenti questi animali rimando a questo pezzo su The Oatmeal), l’onere di indagare sul mistero: ogni animale aiuterà dicendo cosa ha visto durante il calo di tensione.

Ogni testimonianza è corredata da una spiegazione (testuale e con immagini) del modo (ampiezza, colori, luci e ombre) in cui un animale percepisce lo spazio intorno a sè che mostra come il senso della vista sia funzione dell’ambiente in cui viviamo e sia perfettamente modulato sulle necessità del singolo animale.

E’ un libro molto interessante e ricco di informazioni, non adatto a bambini piccoli che troverebbero alcune spiegazioni piuttosto complesse.

Ringrazio l’editore per avermi fornito la copia necessaria per stendere questa recensione.

_______

A colorful mantis shrimp

The Queen’s shadow is disappeared during a blackout in a thunderstorm, who is the thief among the animals attending the party?

The mantis shrimp (concerning the awesomeness of this animal I suggest to read this comic from The Oatmeal), the royal detective, has to make light on this mystery: each animal will help by describing what did he see during the blackout.

Each description is paired with an explanation (with text and images) of the way (sight amplitude, lights and shadows, colours) each animal perceive the space around it, and show how the eyesight is functional to the environment and to the need of each species.

It’s a very interesting book, rich in details, maybe not suited for little children who may find the explanation too much complex.

Thanks to the publisher for providing me the copy necessary to write this review.

_______

The Queen’s Shadow: A Story about How Animals See by Cybèle Young ★★★☆

L’evoluzione di Calpurnia by Jacqueline Kelly

Standard

Read this post in English

Ogni tanto si trovano romanzi per ragazzi paricolarmente interessanti e coinvolgenti anche per un pubblico adulto.

Tra questi non posso non inserire L’evoluzione di Calpurnia Tate, delizioso romanzo che ci riporta nelle atmosfere dell’inizio del secolo scorso, ma con una protagonisti brillanti capaci di guardare al futuro.

Continue reading