Down Among the Sticks and Bones (Wayward Children #2) by Seanan McGuire

Standard

Read this post in english


Down Among the Sticks and Bones ci racconta una parte della storia antecedente a Every Heart a Doorway, in particolare cosa è accaduta alle gemelle Jack e Jill prima di approdare alla casa per bambini ribelli di Eleanor West.

Jacqueline era stata plasmata a immagine della figlia perfetta dalla madre: quindi mai sporcare i bei vestiti, essere sempre in ordine e giocare pochissimo e compostamente.
Jillian al contrario l’aveva plasmata il padre: doveva essere avventurosa e sportiva e poteva giocare con gli altri bambini senza paura di sporcarsi.

Peccato che Jacqueline e Jillian fossero particolarmente infelici di questa plasmatura, e quindi l’apertura della porta che le ha portate in un mondo magico (ma anche horror) è stata una meravigliosa opportunità per un’avventura.

Down Among the Sticks and Bones è un breve romanzo, scorrevole e coinvolgente, godibile anche da chi non ha letto Every Heart a Doorway. Per chi invece ha avuto il piacere di conoscere gli abitanti della casa gestita da Eleanor West ritroverà qui un mix di magia e orrore, una deliziosa fiaba dark.


* Down Among the Sticks and Bones by Seanan McGuire ★★★★☆

*Ho letto questo libro in inglese
*I read this book in english

Advertisements

Down Among the Sticks and Bones (Wayward Children #2) by Seanan McGuire

Standard

Leggi questo articolo in italiano


Down Among the Sticks and Bones tells a part of what happened before Every Heart a Doorway, in particular the story of the twin sisters Jack and Jill before them living in the Eleanor West’s house for Wayward Children.

Jacqueline was educated as her mother’s perfect girl: be a little princess, do not get dirty and don’t be noisy.
Jillian, on the opposite, was educated as her father’s son he did not get: a bit of a tomboy, able to play with other boys, never mind the dirt and the noise.

Too bad that both Jacqueline and Jillian were unhappy about this arrangement, so the door that opened them a magic – and a bit horrific – world was the perfect opportunity for an adventure.

Down Among the Sticks and Bones is a short and compelling novel, that works also as a standalone. The readers who already met the children living in Eleanor West’s house will find here again a mix of magic and horror, an unsettling atmosphere, a delicious dark tale.


* Down Among the Sticks and Bones by Seanan McGuire ★★★★☆

*I read this book in english

Every Heart a Doorway (Wayward Children #1) by Seanan McGuire

Standard

Leggi questo articolo in italiano


It can happen that a child (probably a girl) finds an unexpected passage, a door to a magical reality.

Some of them never come back, other for some reasons come back to the reality we know about, and some feels melancholic for what they left behind: a world where they can finally be themselves; these desperately try to find a way to go back.

Nancy, white hair with five black locks, spent a few years in the death lord reign, where she learned to stay still as a statue, and she was asked to go back to her life to test her will

“Their love wanted to fix her, and refused to see that she wasn’t broken”

Unable to fit her old life, her parents send them to the Eleanor West’s school for Wayward children, where the owner hosts all the nostalgic children back from other worlds.

Nancy become friend with some of the students, but soon after her arrival tragic events happen, and the school is in great danger.

Every heart a doorway is an engaging book, full of imaginative elements; the most intriguing part – more than the horror / crime one – is the description of the magical lands the children went to, and the creation of a classification system (high logic vs high nonsense, the evil and the good ones,…). The characters are well-developed, both as visitors of enchanted worlds and as normal adolescents.It

The book was able to bring me away from the world we know for a few lovely hours (and there follow-up books are coming!).


* Every Heart a Doorway by Seanan McGuire ★★★★☆½

*I read this book in english

Every Heart a Doorway (Wayward Children #1) by Seanan McGuire

Standard

Read this post in english


Può capitare che un bambino (o più probabilmente una bambina) si trovi improvvisamente di fronte a un passaggio inaspettato, una porta verso una realtà diversa e magica.

Alcuni non tornano più, altri per varie ragioni tornano nella realtà che conosciamo, e alcuni di loro sono afflitti dalla nostalgia per quello che hanno lasciato indietro: un mondo in cui possono essere finalmente se stessi. Questi ultimi cercano disperatamente un modo per tornare indietro.

Nancy, capelli bianchi con cinque ciocche nere, ha passato alcuni anni nel regno del signore della morte, dove ha imparato a essere immobile come una statua, ma le è stato chiesto di tornare indietro per testare la sua volontà.

“Their love wanted to fix her, and refused to see that she wasn’t broken”

Incapace di riadattarsi alla sua vecchia vita, i genitori decidono di mandarla alla scuola di Eleanor West, in cui la proprietaria accoglie tutti i bambini ritornati e nostalgici di quello che hanno lasciato.

Nancy inizia a fare amicizia con altri ragazzi, ma a ridosso del suo arrivo iniziano ad accadere tragici eventi che mineranno l’equilibrio della scuola.

Every heart a doorway è una novella molto coinvolgente e ricca di elementi immaginifici, la parte più intrigante, forse più della componente horror / giallo, è proprio la descrizione dei diversi mondi in cui sono finiti i ragazzi e la creazione di un sistema per classificarli (quelli estremamente logici e quelli senza senso, quelli buoni e quelli cattivi,…). I personaggi sono tutti ben caratterizzati, sia come viaggiatori di mondi incantati, sia come normali adolescenti.

E’ stata una lettura capace di portarmi via dal mondo che conosciamo per qualche piacevolissima ora (e grande gioia: usciranno anche un paio di romanzi correlati).


* Every Heart a Doorway by Seanan McGuire ★★★★☆½

*Ho letto questo libro in inglese