[ARC] Three by Gillen Kelly & Bellaire Cowles

Standard

Read this post in English

Dei trecento spartanti e delle Termopili ne ha parlato una ben nota graphic novel. In questa si segue la storia di tre schiavi sfuggiti ad un massacro e colpevoli di aver ucciso svariati spartani.

La loro fuga sarà incalzata dall’esercito di Sparta, dispiegato per rintracciarli ed ucciderli.

A differenza di 300, questa storia è pura finzione, ma ricrea con realismo il contesto in cui si muovono i personaggi. Il ritmo è incalzante e la storia in sè avvicente, ricca di combattimenti ed elementi violenti.

Ringrazio l’editore per avermi fornito la copia necessaria per stendere questa recensione.

 

_______

* Three by Gillen Kelly & Bellaire Cowles ★★★★☆

*Ho letto questo libro in Inglese

[ARC] Three by Gillen Kelly & Bellaire Cowles

Standard

Leggi questo articolo in Italiano

The 300 Spartans fighting for the Termopilis were the main theme of another graphic novel, here the main characters are three slaves escaping from a slaughter and guilt of killing various spartan soldiers.

They are chased by the spartan army that aim to track and kill them.

Unlike 300, this story is a work of fiction, but the context where the characters live is rendered with realism. The story is engaging and full of fights and violence.

Thanks to the publisher for providing me the copy necessary to write this review.

_______

* Three by Gillen Kelly & Bellaire Cowles ★★★★☆

*I read this book in English

300 by Frank Miller

Standard

Read this post in English

Ora che sta per uscire il seguito cinematografico di 300 mi sono decisa a leggere la graphic novel da cui è iniziato tutto.

Il tratto di Frank Miller lo si riconosce – anche se a 300 preferisco decisamente Sin City di cui ho parlato qui e qui – e si rivedono alcune delle scene “famose” utilizzate per il film.
Il fumetto ci racconta della battaglia delle Termopili e il titolo ci ricorda quanti furono gli spartani a proteggere il passaggio alla fine del combattimento.

Miller ci racconta di Leonida e di Sparta, di uomini coraggiosi, di corrotti, di altri che si credono divinità e di scontri epici, e di come le gesta eroiche non bastino ma serva anche qualcuno che le racconti.

_______

* 300 by Frank Miller – ★★★★☆

*Ho letto questo libro in Italiano

300 by Frank Miller

Standard

Leggi questo articolo in Italiano

I did not see the movie and I’m not planning to see the follow-up, but I finally decided to read the graphic novel 300 by Frank Miller that started everything.

Frank Miller style is recognizable – but I still prefer Sin City (here and here) – and in some images is clear the transposition to the movie famous ones.
The graphic novel is about the Thermopolis battle and the title reminds us how many Spartans did protect in the end that critical passage till the end of the fight.
Miller tells about Leonidas and Sparta, about brave men, corrupted ones, and other who believe to be gods, about epic fights and mostly about how heroic deeds are such only if they are remembered and told.

_______

* 300 by Frank Miller – ★★★★☆

*I read this book in Italian