[ARC] The Blood Card (DI Stephens & Max Mephisto #3) by Elly Griffiths

Standard

Leggi questo articolo in italiano


Third novel with DI Stephens and the magician Max Mephisto (here the first and here the second book of the series).

It’s almost coronation day for young queen Elizabeth, and Edgar Stephens has two murder cases to deal with: Madame Zabini, fortune-teller of Romanian origins, and Colonel Cartwright. This second murder becomes soon important – the man was the responsible of the magic men, the group both Edgar and Max belonged to in WWII – and also Max Mephisto is involved in the case, because on the body an ace of hearts card was found, the blood card in the illusionist world.

The inquiry will bring Edgar also in the United States, and soon the hints point to an anarchist group some people belonging to the variety world.

Like the previous novel, this book is a nice read, however I think here it’s almost impossible for the reader to guess the murderer; I have also some doubts about how many books could be based on such two different characters who have also very different works (and how many other reference to the magic men could be used). Similarly to other series we can follow here the evolution of the main characters (Max has to face the advent of television) and their relationships.

Thanks to the publisher for providing me the copy necessary to write this review.


* The Blood Card by Elly Griffiths ★★★☆☆

*I read this book in english

[ARC] The Blood Card (DI Stephens & Max Mephisto #3) by Elly Griffiths

Standard

Read this post in english


Terzo romanzo con protagonisti DI Stephens e l’illusionista Max Mephisto (qui il primo e qui il secondo della serie).

E’ quasi arrivato il giorno dell’incoronazione della giovane regina Elisabetta, e Edgar Stephens si trova due casi per le mani: sia Madame Zabini, cartomante esponente di una famiglia rumena, che il colonnello Cartwright sono stati uccisi. Il secondo omicidio passa in primo piano – era il responsabile del gruppo magic men di cui facevano parte sia Edgar che Max – e anche Max Mephisto viene chiamato a indagare dato che sul corpo è stata ritrovata la carta raffigurante l’asso di cuori, ovvero la carta del sangue per gli illusionisti.

L’indagine porterà anche Edgar negli Stati Uniti e tutte le tracce sembrano fare riferimento a un gruppo di anarchici di cui facevano parte diversi personaggi del mondo del varietà.

Questo romanzo, come i precedenti, risulta gradevole, anche se in questo caso è quasi impossibile per il lettore arrivare a capire il colpevole; mi chiedo anche quanto potrà proseguire questa serie basata su due personaggi di estrazione e lavoro così diversa (e quanti riferimenti ai magic men potranno essere ancora tirati in gioco). Come in tutte le serie abbiamo modo di apprezzare la crescita dei personaggi (Max in particolare deve affrontare l’avvento della televisione) e le loro relazioni.

Ringrazio l’editore per avermi fornito la copia necessaria per scrivere questa recensione.


* The Blood Card by Elly Griffiths ★★★☆☆

*Ho letto questo libro in inglese