Una lieve imperfezione by Adrian Tomine

Standard

Read this post in English

Questa settimana in biblioteca ho preso in prestito due graphic novel: Echo ed Una lieve imperfezione. Tanto ero in attesa della prima quanto ho scelto la seconda quasi per caso; la lettura poi ha dimostrato quanto le mie premesse fossero errate: Echo si è dimostrata una lettura lineare ma dalla conclusione inadeguata e poco empatica, mentre la graphic novel di Adrian Tomine, che apparentemente tratta di avvenimenti quotidiani, è dotata di uno spessore emotivo e sociale non indifferente.

Di seguito le mie impressioni.

Continue reading